Omicidio in pieno centro a Favara: ucciso un 42enne, inutile la fuga in un market


Carmelo Ciffa, originario di Porto Empedocle, poco dopo l’ora di pranzo è stato ucciso con due colpi di pistola, in pieno centro .

favara-market
È successo in corso Vittorio Veneto a Favara, poco dopo l’ora di pranzo, Carmelo Ciffa, di 42 anni è stato ucciso in una delle vie principali del centro della cittadina. La vittima, era originaria di Porto Empedocle, a pare stesse lavorando con una motosega alla potatura di una palma, quando il killer, arrivato da via Cina, gli ha esploso contro alcuni colpi di pistola.

Pare che i colpi sparati dovessero essere tre, due dei quali avrebbero raggiunto l’uomo al torace, il terzo proiettile, invece, avrebbe colpito un’auto parcheggiata. Ciffa, probabilmente si è reso conto di ciò che stava accadendo ed ha tentato una disperata fuga, rifugiandosi in un supermercato, dove poi è morto.

favara-uomo-uccisoDel killer si sono perse le tracce, ma le telecamere di videosorveglianza installate in alcuni esercizi commerciali della zona, potrebbero avere registrato la sua fuga, almeno parzialmente.

Sul posto si trovano i carabinieri del comando locale e i militari della Compagnia di Agrigento, che hanno acquisito i filmati delle videocamere e il pubblico ministero Salvatore Vella.


Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti