Crea sito

Tentato omicidio con sparatoria in centro: VIDEO

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tutto ha inizio in un normale sabato pomeriggio palermitano nella centralissima via Maqueda.

Un immigrato del Gambia, tale Susso Yusupha per – a quanto pare – futili motivi, litiga con un ventunenne palermitano, Emanuele Rubino.

La lite che ne segue in pieno centro città, è di inaudita violenza. Scene degne di un film di Tarantino l’aggressione culmina con un inseguimento e colpi di pistola, il tutto fortunatamente interamente ripreso dalle telecamere fisse della zona ed ora in possesso della polizia, grazie al quale ha ricostruito l’intera vicenda.

Il video è quello che vi mostriamo.

Ma veniamo ai dettagli. La lite fra i due uomini scoppia come anticipato per motivi futili, probabilmente per interessi monetari, il contrasto è duro ed intenso, a tratti violento, ma almeno nella prima fase rimane relegato ad una lite.

Ma il gambiano non cede ed il palermitano sentitosi forse deriso, diventa incredibilmente violento, va via, si procura una pistola e ritorna, quindi con l’arma in pugno, insegue il gambiano. Il tutto in pieno centro di  un normalissimo sabato pomeriggio, fra via Maqueda e via Fiume a Palermo.

La scena vista dai presenti è da cineteca: il palermitano che insegue l’extracomunitario arma in pugno e senza tra l’altro capire cosa stia realmente succedendo. Infine lo sparo: il colpo di pistola raggiunge il gambiano.

Il resto è normale cronaca, la polizia che visiona le immagini, riconosce e rintraccia l’uomo, che viene arrestato con la pesante accusa di tentato omicidio.

 


  •  
  •  
  •  
  •  
  •