Valderice (TP). Titolare molino Oddo muore stritolato da un macchinario: inutile l’intervento del figlio

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

Un tragedia sul lavoro si è verificata nella giornata di ieri nel trapanese, un 50 enne è morto stritolato da un macchinario sul quale stava lavorando

È accaduto nel tardo pomeriggio di ieri, in contrada Rizzuto a Valderice, a pochi chilometri da Trapani, La vittima è Vito Oddo di 50 anni titolare dell’omonimo molino Oddo.

Secondo quanto al momento reso noto, l’uomo stava lavorando su un macchinario del molino, quando, pare che una manica del giubbotto che indossava si è incastrata negli ingranaggi. Il 50enne non è riuscito a liberarsi, rimanendo stritolato. Al momento della tragedia con lui c’erano il figlio e un operaio che l’hanno soccorso, praticandogli le manovre rianimatorie, ma ogni tentativo è risultato inutile.

Sul posto è arrivata un’ambulanza del 118, che non ha potuto fare nulla per l’uomo, già deceduto. I carabinieri hanno avviato le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente sul lavoro.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Coronavirus. Violazione norme: Procura pronta a chiedere 500 condanne, ma il reato è depenalizzato, solo multe Successivo Sciacca. Ass. Capurro dona altri due ventilatori polmonari all'Ospedale di Sciacca e uno ad Agrigento

Lascia un commento