Butera (CL). Scontro sulla 626, muore una 38enne ferito 81enne, arrestato l’investitore accusato di omicidio stradale

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Un terribile incidente stradale si è verificato nelle serata di ieri, nello scontro tra due vetture, una donna di 38 anni è morto e ferito gravemente il padre 81enne: arrestato l’investitore

È accaduto ieri sera su un tratto della 626 Gela-Caltanissetta, in territorio di Butera, in provincia di Caltanissetta. La vittima è Jessica Sbirziola di 38 anni di Butera. Secondo una prima ricostruzione, la vittima che viaggiava su una Smart, per cause in corso di accertamento, si è scontrata con un’auto guidata da un cinquantunenne di Mazzarino, nel violento impatto la 38enne è deceduta. mentre il padre della donna di 81 anni, è rimasto ferito gravemente ed è stato trasferito in elisoccorso al S.Elia di Caltanissetta. Ferito in modo lieve anche il 51enne. Nell’incidente pare sia coinvolta una terza vettura,

Sul posto oltre alle ambulanze dl 118, sono arrivati i carabinieri che hanno eseguito i rilievi ed avviato le indagini dalle quali sarebbero emerse pesanti responsabilità a carico del 51enne. A seguito di queste risultanze, i pm della procura di Gela hanno chiesto e ottenuto il provvedimento di arresto dell’uomo, con l’accusa di omicidio stradale.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti