Crea sito

Alia (PA). Arrestata mamma 26enne: violenze e minacce di morte alle figliolette la più grande di 4 anni

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

I carabinieri di Alia hanno arrestato una 26enne che avrebbe minacciato di morte le sue tre figliolette. La più grande ha appena quattro anni. Le bimbe sono state portate in una struttura protetta

I militari dell’Arma sono intervenuti a conclusione di attività d’indagine svolte secondo le linee della “Rete antiviolenza carabinieri di Palermo”. L’ordinanza di custodia in carcere è stata emessa dal gip di Termini Imerese.

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti “la 26enne, all’interno delle mura domestiche, maltrattava le figlie minori. Le bimbe erano sottoposte a continue vessazioni, e un insostenibile regime di vita familiare. Inoltre, la donna picchiava, insultava e minacciava di morte la più piccola, alla presenza delle altre”.

I carabinieri di Alia hanno quindi arrestato la donna e messo fine all’incubo vissuto dalle tre bimbe, la più grande di soli 4 anni. L’arrestata è stata tradotta presso la casa circondariale Lorusso Pagliarelli, mentre le bimbe sono state collocate presso una struttura protetta.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti