Assalto a Lampedusa: 281 extracomunitari solo nella notte, in 880 all’hotspot a fronte dei 350 posti certificati

Una marea umana ha preso d’assalto Lampedusa, solo nella notte sono approdati 281 clandestini, il cui numero sale a 566 in relazione alle ultime 24 ore

Con il mare praticamente piatto le “carrette” del mare non hanno difficoltà ad arrivare a Lampedusa e così solo nella notte con 9 barchini sono sbarcati  281 clandestini. Un lavoro duro quello dei militari della Guardia di finanza che nella notte a 4 miglia dalla costa hanno intercettato un barcone di 11 metri con 73 migranti. Poco dopo, a 20 miglia, ne sono stati individuati altri 73, fra cui una donna, su una imbarcazione di 10 metri. Infine le Fiamme gialle ne hanno intercettato altri 13.

Non meno impegnativa la nottata degli uomini della Guardia costiera che hanno bloccato un barchino di 5 metri con 10 tunisini a bordo. Sempre durante la notte sono stati bloccati altri due gruppi di 15 e 13 tunisini, mentre all’alba sono sbarcati altri 14 e 13 migranti provenienti da Pakistan, Siria e Sudan. E per concludere la nottata, altri 57 tunisini sono sbarcati direttamente a Cala Pisana.

Dopo i controlli di rito, tutti sono stati condotti all’hotspot di contrada Imbriacola che è al collasso: attualmente a fronte dei circa 350 posti disponibili, sono ospitati 880 clandestini

Lascia un commento