Caltanissetta. Donna 60enne insegue brandendo un coltello un’auto che non le ha dato precedenza: denunciata


I poliziotti delle volanti di Caltanissetta hanno denunciato una donna per possesso ingiustificato di armi e minacce: aveva inseguito un uomo che non le aveva dato precedenza

È accaduto domenica pomeriggio sull’autostrada A19, nei pressi Caltanissetta. Una donna sessantenne, avrebbe avuto un alterco con l’autista di un altro mezzo in transito, pare a causa di una mancata precedenza. L’uomo ha riferito ai poliziotti che una donna, in fase di sorpasso, avrebbe brandito un coltello contro di lui e completato il sorpasso, poi si sarebbe fermata, facendosi sorpassare a sua volta, per porsi all’inseguimento della vettura tallonandola fino all’ingresso di Caltanissetta. Una volta giunto nel capoluogo l’autista del mezzo ha chiamato la polizia denunciando l’accaduto.

I poliziotti hanno rintracciato la donna che è stata denunciata per possesso ingiustificato di armi e minacce e sequestrato l’auto dentro la quale nel vano porta oggetti, sono stati rinvenuti due coltelli uguali a quelli descritti dall’automobilista.


Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti