Giura il nuovo Governo e indagano Matteo Salvini: “ha insultato Carola Rackete sui social”

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

Una strana coincidenza il nuovo governo Conte bis termina il giuramento al Quirinale ed entra in funzione pienamente , poco dopo Matteo Salvini apprende di essere iscritto nel registro degli indagati e Paolo Gentiloni viene designato nuovo commissario europeo

L’indagine è relativa alla vicenda della Sea Watch e della capitana Carola Rackete che aveva forzato il blocco speronando una motovedetta della Gdf, atto illegale che Salvini aveva criticato con post e twitt, a seguito dei quali l’avvocato Alessandro Gamberini, lo scorso luglio, presento querela per diffamazione presso il tribunale di Roma, accusando l’ex ministro di essereColui che muove le acque dell’odio”. Matteo Salvini come al solito, liquidò la denuncia con nonchalance e rispose con un tweet: “Non mi fanno paura i mafiosi, figurarsi una ricca e viziata comunista tedesca!”.

Adesso però i magistrati romani hanno iscritto l’ex ministro dell’Interno sul registro degli indagati, con l’accusa di diffamazione a mezzo social network. Nella denuncia l’avvocato Gamberini, ha anche chiesto il sequestro dei profili social di Salvini, sui quali sono riportati alcuni suoi post e tutti i commenti degli utenti che hanno criticato la Rackete per aver fatto sbarcare gli immigrati clandestini forzando il blocco imposto dal ministero.

Matteo Salvini appresa la notizia ha subito commentato: “Denunciato da una comunista tedesca, traghettatrice di immigrati, che ha speronato una motovedetta della Finanza: per me è una medaglia! Io non mollo, mai”.

Dunque nei fatti la capitana Carola della Sea Watch 3 forza il divieto di ingresso, sperona una motovedetta della Guardia di Finanza per riuscire ad attraccare nel porto di Lampedusa, ma l’indagato è il Ministro.

Ora si procederà a notificare gli atti della procura di Roma, nella residenza di Salvini a Milano e poco dopo si potrà conoscere il contenuto dell’accusa. Infine non resterà che attendere se ci sarà il rinvio a giudizio o se la querela verrà archiviata.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Ribera. Pizza Fest: non solo spettacoli ma anche area expo con gastronomia, street food siciliano, ceramica ed altro Successivo Castelvetrano. WWF: “82 tartarughine Caretta caretta nascono davanti all'acropoli di Selinunte”