Crea sito

Montevago. Riqualificazione: pronto il murales di Ligama sul prospetto della biblioteca comunale

Powered by Rock Convert

A Montevago proseguono il lavori di restyling di piazza della Repubblica: completato il murales realizzato sul prospetto della biblioteca comunale dall’artista Salvo Ligama

Continua così la riqualificazione del centro belicino attraverso la street art dopo il primo grande murales realizzato tra i ruderi della vecchia Montevago, il progetto “Cabine d’Arte” nel nuovo centro urbano e l’opera intitolata “Donna Natura Amore” realizzato dall’artista Paolo Manno.

“L’amministrazione comunale – comunica il sindaco Margherita La Rocca Ruvolo – ringrazia Salvo Ligama e tutti gli altri artisti che in questi anni hanno offerto il loro prezioso contributo artistico per migliore il decoro urbano del paese”.

“In ogni racconto a Montevago – ha spiegato Salvo Ligama – c’è sempre una linea che divide il tempo in due. C’è sempre un prima e un dopo. Prima e dopo il 15 gennaio 1968, giorno in cui la terra ha tremato distruggendo tutto, nella Valle del Belice. Questo mi ha fatto riflettere su come la vita sia scandita da intervalli, cicli e linee. Consecutio Temporum parla dunque del tempo e delle sue linee, del prima e del dopo, della nascita, della crescita e della morte. ‘Sulla base del passato il presente prudentemente agisce per non guastare l’azione futura’ (Tiziano Vecellio, Allegoria della prudenza, 1570)”.

Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti