Crea sito

Palermo. Sposa avvolta dalle fiamme del “flambè” durante il ricevimento: ricoverata al Centro Ustioni del Civico

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

Un incidente che ha segnato in modo indelebile quello che doveva essere il giorno più bello della sua vita: una sposa è rimasta ustionata da una fiammata durante il suo matrimonio

È accaduto in una sala ricevimenti di Trabia nel palermitano. Vittima una coppia di sposi proveniente da Borgetto e Partinico. I due subito dopo l’ingresso in sala stavano assistendo al classico “flambè” di benvenuto eseguito dal maitre, ma quello che di solito è un atto di routine si è trasformato in tragedia: le fiamme infatti hanno investito il vestito della donna e poi si propagate fino al viso, ustionandola.

I presenti inorriditi si sono lanciati sulla sposa per spegnere le fiamme con dell’acqua, ma nonostante il tempestivo intervento, a causa delle ustioni nella parte superiore del corpo e in viso, per la donna è stato necessario il ricovero all’ospedale Civico di Palermo, dove è stata trasportata dal personale del 118. Sull’accaduto stanno indagando i carabinieri.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.