Crea sito

Ragusa. Tragico scontro tra una BMW e uno scooter: 2 i morti uno ha perso le gambe ed un ferito

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Gravissimo incidente nella serata di ieri nel Ragusano, il bilancio è di due morti ed un ferito

È accaduto intorno alle 21,30 al km 8 della strada provinciale 3, nei pressi dell’incrocio Chiaramonte/ Pedalino/ Mazzarrone, denominato “Cancellieri”, in provincia di Ragusa. Secondo una prima ricostruzione, una BMW guidata da un 50enne di Acate, si è scontrata con uno scooter con a bordo maito e moglie di nazionalità rumena,rispettivamente di 53 e 43 anni e. L’impatto per i due centauri  è stato devastante e sono morti entrambi sul colpo, uno avrebbe anche perso entrambe le gambe.

Le cause dell’incidente sono in corso di accertamento, ma pare che lo scooter abbia fatto un’inversione a U in piena curva e il conducente della BMW nell’estremo tentativo di evitare l’impatto è andato a sbattere contro un muro di calcestruzzo, con la vettura che nell’urto si è capovolta.

Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e, due ambulanze del 118 che nulla hanno potuto fare per i due centauri, morti sul colpo, mentre hanno soccorso l’automobilista, trovato in stato di choc e con diverse ferite ed escoriazione, ma non sarebbe in pericolo di vita.

I rilievi per stabilire la dinamica dell’incidente sono stati eseguiti dai carabinieri del nucleo radiomobile compagnia di Vittoria, la Polizia del commissario di Vittoria si è occupata della viabilità. Il servizio di ripristino in sicurezza del manto stradale e’ stato curato dalla società SOS Strade unica concessionaria per le strade provinciali del libero consorzio di Ragusa in casi di post incidenti stradali.

Video di Franco Assenza


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti

Lascia un commento