Sciacca. Acqua non potabile a San Calogero, Cutrone, Sovareto e non solo: ecco dove


L’ordinanza con la quale si vieta di usare l’acqua per fini potabili è stata emessa dal sindaco di Sciacca Francesca Valenti

Francesca Valenti ha emesso l’Ordinanza Sindacale n. 44 con la quale ha disposto il divieto di utilizzo dell’acqua ai fini potabili nelle seguenti contrade: C.da San Calogero, C.da Montagna, C.da Portolana, C.da Siracusa, C.da Cutrone e Punto di Carico autocisterne in C.da Sovareto.

Intanto arriva la notizia che che gli operatori ed i tecnici di Girgenti Acque stanno cercando le cause dello sforamento dei parametri dell’acqua.


Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti