Crea sito

Sciacca. “Anche quest’anno è Natale”: iniziativa di solidarietà per lasciare spesa e giocattoli “sospesi” per i più bisognosi

Una mappa della solidarietà di tutti e per tutti

Dopo l’incontro del sindaco Francesca Valenti con rappresentanti del mondo del sociale e del volontariato, in remoto, prendono il via le iniziative di solidarietà di “Anche quest’anno è Natale” promosse dalla città di Sciacca che, in occasione delle festività di fine anno, vuole sperimentare una nuova dimensione di comunità.  

“Anche quest’anno è Natale” intende coinvolgere tutti per aiutare chi ha più bisogno. Tante associazioni – dice l’assessore alle Politiche Sociali Gisella Mondino – hanno già aderito avviando raccolte di alimenti, giocattoli, pasti caldi ecc. per fare arrivare un segno di concreta solidarietà alle famiglie e ai più piccoli. Un’altra azione programmata in “Anche quest’anno è Natale” gira attorno all’idea dei buoni (voucher). In questa prima fase si chiede l’adesione alle attività commerciali: negozi di abbigliamento, di calzature, di computer e telefonia, librerie, macellerie, ortofrutta, filiere alimentari ecc. Presso tutte le attività aderenti, ogni cittadino potrà acquistare  un buono di qualsiasi importo che verrà destinato a famiglie individuate dalle associazioni sociali e di volontariato.

Una mappa racchiuderà le iniziative.

I buoni serviranno per diversi scopi: spesa sospesa per le famiglie, giocattoli sospesi per i più piccoli, computer in buono stato per i ragazzi, capi di abbigliamento per gli adolescenti, doni per gli ospiti della casa circondariale … e molto altro ancora.  

Le attività commerciali che intendono farsi coinvolgere, così come le associazioni di volontariato, i club service, le cooperative sociali, dovranno inviare una mail di adesione a [email protected] oppure contattando telefonicamente i volontari dei vigili del fuoco in congedo, che faranno da raccordo, al numero 350-5439880.   

Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti