Sciacca. Carnevale, Deliberto: “A pochi giorni dall’inizio non c’è nessuna campagna prevenzione abuso alcool”

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

Tutto pronto per il carnevale di Sciacca 2020? Pare di no, nessuna campagna contro l’abuso di alcool è stata avviata dagli organizzatori, che però hanno tutto pronto – da tempo – per il pagamento del ticket

“A pochi giorni dall’inizio del Carnevale, sorprende come l’amministrazione comunale ed in particolare l’assessorato alle politiche sociali, non abbia attivato una campagna seria e ben promossa legata alla prevenzione dell’abuso di bevande alcoliche e alla prevenzione in generale e su tutti i fronti”.
A dirlo è il consigliere comunale Cinzia Deliberto, che punta il dito sull’amministrazione, rea di non essersi ancora attivato con una campagna informativa sull’abuso di alcool specialmente sui giovanissimi.

“Tutte le passate edizioni della festa – continua Deliberto – si sono contraddistinte per una massiccia campagna in tutti gli istituti scolastici, anche con il supporto di materiale promozionale realizzato per questa particolare esigenza. Da nessuna parte si evince il lancio di un chiaro messaggio legato alla prevenzione ed alla tutela dei più giovani. Contesto inoltre la scelta ardua e poco condivisibile di autorizzare l’ingresso, all’interno del percorso, di bevande alcoliche nei limiti dei 21 gradi. Chiedo all’amministrazione comunale di porre la massima attenzione non dichiarando di aver delegato tutto al privato perché così non è”.

Il consigliere indipendente, puntualizza che l’amministrazione comunale, non ha delegato il privato ad effettuare controlli ed in effetti, a norma di legge, non avrebbe potuto farlo e questo perché solo le forze dell’ordine possono eseguire controlli ed eventuali perquisizioni personali. Ricordiamo infatti che la sicurezza privata, deve limitarsi a controlli visivi esteriori.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Agrigento. Gettano un cane malato nei rifiuti chiuso in sacchetto: salvato dai volontari dell'Hope, sta meglio Successivo Commissariamento Ati Agrigento. Centrodestra: “Smascherate tutte le bugie e i favoritismi del sindaco Valenti”