Crea sito

Sicilia. Pesca, Ugl insediato CCRP. Messina: rilanciare azione amministrativa e sblocco fondo solidarietà

Powered by Rock Convert

“La Sicilia è l’isola più grande dell’Unione Europea dopo l’uscita della Gran Bretagna e non può essere solo un fatto geografico, la centralità dell’Isola è strategica per le scelte geopolitiche sulla area mediterranea ed il settore della pesca va salvaguardato, valorizzato e coordinato con alla guida un dirigente generale dedito totalmente al settore ed alla sua gestione amministrativa. Basta con l’Interim che gioco forza rallenta le procedure”

È quanto affermato dal Segretario regionale dell’Ugl Giuseppe Messina a margine della seduta di insediamento della Commissione Consultiva Regionale della Pesca, ricostituita con decreto assessoriale n.65/Gab del 27/07/2020, dove ha sollecitato al Governo regionale lo sblocco dei 30 milioni di euro per il Fondo di solidarietà della pesca, risorse destinate agli equipaggi ed agli armatori per sostenere le imprese nella fase di grave crisi pandemica.

“Le risorse residue del Po Feamp 2014/2020 vanno interamente impegnate e spese – conclude Messina – così come va ripensato il ruolo della filiera pesca nella programmazione 2021/2027″.

Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.