Crea sito

Burgio (AG). Intimidazione a bracciante agricolo: tagliati 200 alberi d’ulivo. Indagano i carabinieri

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

Atto intimidatorio ai danni di un bracciante agricolo: tagliati 200 alberi d’ulivo. Sull’accaduto indagano i carabinieri

L’atto intimidatorio si è verificato tra il 19 e il 23 settembre, in un appezzamento di terreno di contrada Torrisi a Burgio. Nel mirino di ignoti un bracciante agricolo di 43 anni del luogo. La data esatta in cui i 200 alberi di ulivo sono stati tagliati di netto, varia nell’arco di 4 giorni durante i quali la vittima non si è recato nel suo terreno.

Un danno economicamente rilevante che secondo una prima stima si aggirerebbe oltre i 5 mila euro, oltretutto non coperto da assicurazione. Dopo la denuncia i carabinieri hanno avviato le indagini partendo proprio dall’ipotesi che potrebbe trattarsi di un avvertimento.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti