Leonforte (En). Ragazzina 16enne muore improvvisamente all’uscita da scuola: indaga la Procura

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il sindaco di Leonforte Carmelo Barbera ha annunciato che sarà proclamato il lutto cittadino per il giorno dei funerali, intanto la Procura della Repubblica vuole vederci chiaro su questa morte inspiegabile ed è stata disposta l’autopsia

Tragedia senza apparente spiegazione a Leonforte, in provincia di Enna. Una ragazzina di appena 16 anni è morta ieri mattina all’uscita da scuola, l’Istituto Federico II di Enna che la giovane frequentava.

La morte improvvisa e fulminante ha colpito la giovane mentre stava raggiungendo a piedi la fermata dei bus di viale Diaz. Sul posto è subito giunta l’ambulanza, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare, intervenuti anche i carabinieri di Enna, che stanno svolgendo le indagini del caso e una volante della polizia.

Una morte assurda che non trova ancora spiegazioni: si ipotizza una stranissima reazione allergica, ma anche un improvviso arresto cardiaco potrebbe essere la causa del decesso. Per questo la Procura della Repubblica di Enna vuole vederci chiaro ed il magistrato di turno, la dottoressa Stefania Leonte, avrebbe deciso di disporre l’autopsia sul corpo della giovane.

“Sgomenta e incredula” la comunità di Leonforte, con il sindaco Carmelo Barbera che ha già annunciato che sarà proclamato il lutto cittadino per il giorno dei funerali. La vittima era una studentessa in gamba e di famiglia perbene. “Sgomenti e increduli apprendiamo di una nostra giovanissima concittadina che troppo presto è stata strappata all’affetto della famiglia e degli amici – ha scritto il sindaco -. Interpretando i sentimenti della comunità tutta, sarà proclamato il lutto cittadino”.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti

Lascia un commento