Ribera. Romena 35enne sottrae oro, orologi e 4.400 euro al suo ex: condannata a 9 mesi di reclusione

  •  
  •  
  •  
  •  

Una donna 35enne romena, è stata condannata per appropriazione indebita a 9 mesi e al risarcimento alla parte civile di una provvisionale di 5 mila euro, al pagamento delle spese processuali e ad una multa di 500 euro

Immagine di repertorio

Secondo l’accusa la donna si sarebbe appropriata di denaro e di beni di un riberese, suo convivente dell’epoca dei fatti, oltre che di un’auto di un’altra donna che era stata parcheggiata vicino casa sua.

La trentacinquenne avrebbe sottratto apparecchiature informatiche, orologi, una collanina d’oro e circa 4mila euro che si trovavano su un conto del riberese.


  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Palermo. Omicidio di padre e figlio, preso il Killer: “Gli ho scaricato la pistola addosso, o io o loro” Successivo Pachino (Sr). Raggiunto da 5 colpi di pistola mentre guidava uno scooter: operato d'urgenza è grave