Scicli (RG). Mamma 25enne travolta e uccisa da un’auto mentre getta la spazzatura: lascia un figlioletto

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

Un’altra tragedia si è verificata nella notte appena trascorsa, una giovane mamma è stata travolta ed uccisa da un’auto mentre era intenta a gettare i rifiuti nei cassonetti

È accaduto intorno alle 2 di questa notte a Cava D’Aliga, frazione balneare di Scicli, in provincia di Ragusa. La vittima è la 25enne Martina Aprile, “mamma a tempio” pieno come lei stessa si è definita sulla sua pagina facebook.

Secondo quanto ricostruito, la giovane che lavorava in un ristorante del posto, era a fine turno ed insieme a un collega stava gettando la spazzatura in viale della Pace,  una strada principale rettilinea, quando è piombata una Y10  che ha travolto entrambi.

Nel micidiale impatto Martina Aprile è morta sul colpo, mentre il collega che era con lei è rimasto ferito non gravemente. La giovane lascia un figlio in tenera età.

Sul posto è arrivata l’ambulanza del 118 ed il medico a bordo non ha potuto fare altro che constatare il decesso della 25enne. Delle indagini si stanno occupando i carabinieri del nucleo radiomobile di Modica e della tenenza di Scicli.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Vittoria. Muore anche Simone il 2° bambino investito dal Suv: oggi è il giorno dei funerali di Alessio Successivo Calamonaci. 110 i podisti che ieri hanno partecipato alla sesta edizione del Trofeo Podistico cittadino