Arrestato un giovane di Sciacca per detenzione e spaccio di droga


Un giovane originario di Sciacca, lo scorso fine settimana, è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di Sciacca, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

carabinieri-arresto-manette
L’uomo 36enne, con precedenti penali a carico, è stato fatto oggetto di una perquisizione prima personale e poi della sua abitazione da parte dei militari dell’arma, della quale è rimasto talmente sorpreso, da non avere fatto in tempo ad occultare la sostanza stupefacente che teneva nascosta in un armadio della camera da letto.

I carabinieri hanno trovato circa 8 grammi di polvere bianca , che a prima vista sembrerebbe cocaina, 7 grammi circa di hashish, oltre ad un bilancino di precisione utilizzato per l’attività di spaccio e foglietti di nylon tagliato in apposite porzioni, che serviva per il confezionamento della sostanza pronta per la vendita.

I militari hanno quindi posto sotto sequestro il tutto materiale trovato, che adesso verrà analizzato per stabilirne la natura. Il giovane è stato prima portato in caserma per le formalità di rito e poi riaccompagnare a casa e sottoposto in regime di arresti domiciliari.


Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti