Crea sito

Caltanissetta, 60enne muore dopo 2 giorni prima dose vaccino Astrazeneca: Procura sequestra la salma

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Un 60enne è morto due giorni dopo avere ricevuto la prima dose del vaccino, la procura mette sotto sequestra la salma per accertamenti

La vittima è Gino Di Martino di 60 anni, impiegato comunale di Santa Caterina, piccolo centro in provincia di Caltanissetta. L’uomo due giorni dopo avere avuto iniettata la prima dose del vaccino Astrazeneca è deceduto a seguito di un improvviso malore mentre era nella sua campagna.

Il sessantenne è stato subito soccorso, ma nonostante l’arrivo dell’Elisoccorso è deceduto. Sono stati i familiari a fare presente ai Carabinieri intervenuti sul posto, che il loro congiunto appena due giorni prima si era sottoposto alla vaccinazione anti Covid con la prima dose di AstraZeneca.

La Procura della Repubblica ha disposto il sequestro della salma al fine di accertare, verosimilmente, se possa esserci stata o meno connessione tra l’inoculazione della prima dose di vaccino e il suo decesso.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti

Lascia un commento