Crea sito

Lampedusa. Oggi arriva Salvini: “1400 migranti in 48 ore. Governo complice che ammazza la Sicilia”

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

Gli sbarchi a Lampedusa sono ormai a ciclo continuo, con numeri, 1400 in 48 ore che dovrebbero preoccupare il governo nazionale, ma che invece appare quantomeno impotente

“Il governo sta ammazzando la Sicilia, Pd e M5s la odiano. Già è un anno difficile ma io temo che non sia incapacità ma complicità. Il  governo è complice dei criminali, con quello di stanotte siamo a 1400 arrivi in 48 ore”. Questo il commento di Matteo Salvini che oggi pomeriggio andrà a Lampedusa per verificare la situazione di persona.

Nell’isola la situazione è a dir poco drammatica, una mole di sbarchi impressionante, con arrivi autonomi. Piccoli barchini e carrette fatiscenti con un minimo di 8 fini ad massimo di 20, quasi sempre tunisini, arrivano davanti la costa, dove vengono soccorsi e poi accompagnati al molo Favarolo o al porto commerciale per le procedure di rito.

Nelle ultime ore a Lampedusa sono giunte 15 imbarcazioni con 294 migranti e poco prima dell’alba, altri tre barchini con a bordo 103 persone provenienti da Libia, da Tunisia e Bangladesh sono stati intercettati dalla Capitaneria di porto

Il problema di questi arrivi oltre che sanitario, è anche fisico, l’hotspot dell’isola che ha una capienza di 95 persone, la momento ne ospita nell’unico padiglione operativo massimo 954.

 


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.