Malori improvvisi: muoiono un 50enne agrigentino e una 48enne a Taormina. Inutili i soccorsi

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Due morti per malori improvvisi di persone giovani: un 50enne è morto ad Agrigento e una donna di 48 anni a Taormina

La donna deceduta a Taormina

Ad Agrigento, ieri mattina, Francesco Carruba cinquantenne, agente assicurativo, è stato trovato morto sul pianerottolo della sua abitazione in via Gioeni. L’uomo si sarebbe sentito male mentre era in un bar a Porta di Ponte ed ha deciso di tornare a casa, ma purtroppo arrivato davanti la porta di ingresso del suo appartamento ha perso i sensi.

Francesco Carruba

I vicini di casa hanno quindi chiamato i soccorsi e sul posto arrivate sono arrivate due ambulanze, ma per il 50enne non c’è stato nulla da fare. Da un prima ipotesi di tratterebbe di ictus.

Il secondo malore improvviso si è verificato nella serata di ieri 20 settembre sul Corso Umberto di Taormina. La vittima è una turista straniera di 48 anni. Secondo i presenti che hanno assistito alla terribile scena, la donna stava passeggiando serenamente nella via, quando per un malore, forse un’ischemia, si è accasciata a terra ed è morta. I soccorsi sono scattati immediati, ma per la donna, non c’è stato nulla da fare.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti