Crea sito

Messina. Cacciatore 31enne trovato morto in un dirupo: forse una caduta accidentale la casua della tragedia

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Una tragedia si è consumata nel messinese, un cacciatore di 31 anni è stato trovato morto in un dirupo, dove probabilmente è precipitato

Il ritrovamento del corpo senza vita di Roberto Garigale, un cacciatore di 31 anni è avvenuto questa mattina è ai piedi del monte Kalfa di Roccafiorita in provincia di Messina. I familiari da ieri avevano più sue notizie, l’uomo non rispondeva ne al cellullare ne ai messaggi ed avevano lanciato l’allarme. Da quel momento sono state avviate iniziate le ricerche concluse nella mattinata di oggi con il ritrovamento del corpo senza vita in dirupo, dove probabilmente è caduto a seguito di un incidente.

Sul posto i carabinieri di Taormina, la polizia metropolitana e i volontari della protezione civile. Le operazioni per il recupero del corpo, rese difficoltose dalla particolare conformazione del terreno, Sono ancora in corso.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.