Sciacca. Al via Assistenza Domiciliare Straordinaria per cittadini in stato di bisogno

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

L’Amministrazione comunale ha attivato la misura per gli interventi d’urgenza, con una prima disponibilità finanziaria di 2.500 euro, per quei casi segnalati dalle Forze dell’Ordine e per gli altri casi che verranno rilevati.

La Giunta comunale di Sciacca ha deliberato oggi l’istituzione del servizio di “Assistenza Domiciliare Straordinaria per emergenza Covid-19 in favore di cittadini in stato di bisogno”.

Si tratta di un servizio per fronteggiare, in questo momento di estrema difficoltà, situazioni di estrema fragilità, maggiormente aggravata in quei cittadini che, privi di una rete familiare di supporto, hanno bisogno di aiuto. Si segnalano soprattutto anziani e disabili adulti che vivono da soli in precarie condizioni di salute e che mostrano la necessità di cure domiciliari non sanitarie, quali l’assistenza socio-assistenziale, consistente nell’aiuto nel governo della casa, igiene della persona, acquisto della spesa alimentare e preparazione pasti.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Coronavirus. Sindaci Agrigentini a Mattarella: "Noi calpestati, vogliamo sapere cosa succede" Successivo Sciacca. Raccolti 2.710 euro per comprare omogeneizzati e pannolini a famiglie povere